Archivio tag | Patrizia Ines Roggero

Recensione in anteprima: Il brigante di Corte di Patrizia Ines Roggero

il brigante di corte 2Titolo:Il brigante di corte
Autore:Patrizia Ines Roggero
Genere: Romance storico
Editore: selfpublishing
Pagine: 159
Formato: ebook
Prezzo: € 1,90
Data di uscita: 28 maggio 2015

Trama

Corte, Corsica 1772. Non tutto è come sembra. Quando Sebastiano rapisce Cecilia dalla carrozza del capitano Picard, la crede una traditrice della patria, l’amante di un francese. L’odio lo divora, i ricordi di un passato doloroso lo tormentano, ma sarà la verità a concedere finalmente un nuovo scopo alla sua vita. Un viaggio attraverso la Corsica e i sentimenti, sullo scenario di una terra piegata dal Regno di Francia, alla riscoperta della felicità e di se stessi.

Recensore:
10320561_693321777445029_8078448822605007019_n

La Roggero ci lascia intuire di aver studiato bene il periodo storico in cui è ambientato il romanzo. Ha scelto la Corsica di quasi fine settecento, finalmente libera dall’egemonia genovese, ma la pace dura poco e un nuovo grande nemico giunge all’orizzonte: i francesi. Ho apprezzato l’inserimento della citazione di Pasquale Paoli, rende a pieno lo spirito del romanzo, la voglia di sentirsi italiani sempre e comunque anche sotto un altro dominio. I protagonisti nonostante siano molto giovani sono dovuti crescere in fretta a causa delle sofferenze infertegli dal conflitto. Ognuno di loro ha perso qualcosa di caro ma nonostante tutto tengono duro. L’unica cosa che ho trovato poco realistica con quel tempo è stata la situazione sentimentale di Sebastiano. A quei tempi sarebbe stato inconcepibile avere un figlio da un uomo che non fosse il marito e vivere da fidanzati. Il personaggio che mi ha coinvolto di più è stato quello di Cecilia, una piccola eroina di altri tempi che sopporta ogni genere di tortura per un bene superiore: l’incolumità di sua figlia. Non sono pratica di storici ma secondo la mia opinione, ci tengo a sottolinearlo, forse avrei dato un po’ più spazio a cenni storici, così da respirare a pieno l’atmosfera di quel tempo giacché così la mia attenzione si è concentrata solamente sull’amore travolgente tra Sebastiano e Cecilia.
Un buon libro nel complesso, scorrevole e scritto con attenzione con un finale sofferto ma finalmente sereno.4 stelle
Biografia:
Patrizia Ines Roggero nasce a Genova nel 1979. Ad oggi ha pubblicato il romanzo Sono solo un marinaio (Triskell Edizioni), la trilogia Paradise Valley, il racconto Asso di cuori (collana Passioni romantiche – Delos Digital) e il romanzo Il brigante di Corte.
Alcuni suoi racconti sono presenti nelle antologie di Puntoacapo Edizioni, Delos Books, nei progetti delle Amiche di Penna e di EWWA – European Writing Women Association, associazione della quale fa parte dal 2013.
Sposata e mamma di una bambina, è appassionata di storia americana, soprattutto per quanto riguarda l’epopea western e la cultura dei Nativi Americani e, insieme ad altre tre autrici, amministra il gruppo Facebook Io leggo il romanzo storico.
Sito internet:http://www.patriziainesroggero.it/

Blog: Petali tra le pagine http://petali-tra-le-pagine.patriziainesroggero.it/

Pagina Facebook: I libri di Patrizia Ines Roggero https://www.facebook.com/profile.php?id=548675428481536&fref=ts

Annunci