Archivio tag | Anonima Strega

Recensione in anteprima : Pandemonium road di Anonima Strega

Titolo : Pandemonium Road
Autrice : Anonima Strega
Genere: paranormal romance/horror/thriller/scifi
Numero di pagine: 264
Editore: Self
Prezzo: €1.99 e-book – € 10,99 (cartaceo)
Data di uscita: 3 Maggio 2017

Tessa ha deciso di trasferirsi al nucleo Trenta per togliersi dalla testa Raoul, l’uomo irraggiungibile che si è preso cura di lei quando una pandemia ha decimato la popolazione terrestre, ora accentrata in un’unica strada che attraversa l’Europa. Raoul è a capo di un’organizzazione del nucleo Dieci e sta cercando di arginare i danni provocati da un contagio che si attacca al cervello, nutrendosi di pensieri. Gli umani infettati sono mine vaganti e si comportano come zombie, per cui Tessa non si stupisce quando Raoul le invia uno dei suoi collaboratori affinché la riporti indietro. O forse questo amore non è più così platonico?

Jacko è un musicista che vive al nucleo Venti da quando è sbarcato dalle vecchie Americhe.

Uno dei transatlantici che recuperano uomini sui continenti più desolati lo ha portato sulla Pandemonium Road con la sua ragazza Aisha, e insieme hanno iniziato una nuova vita. Ma il destino di Jacko è segnato e il contagio lo attende dietro l’angolo del garage.

 

L’organizzazione del Dieci, però, sa benissimo che alcuni infettati possono guarire grazie a un misterioso programma di recupero. Cosa, di preciso, Raoul metterà a rischio, nel momento in cui deciderà di affidare il caso a un collaboratore che è di strada?

 

Recensore & progetto grafico :

Bentrovate care lettrici, questo per me è un appuntamento fisso e lo dico con estrema gioia in quanto mi piace recensire Anonima Strega, o meglio, il nuovo libro di questa autrice visionaria.

Una scrittrice veramente fuori dal comune e questo ci piace, una fantasia sconfinata e una capacità di mettere nero su bianco le sue idee straordinariamente sopra le righe.
In questo suo ultimo lavoro ci porta in un futuro particolare semi apocalittico oltre l’immaginario, una terra popolata da poche persone con una minaccia extraterrestre, in un viaggio “on the Road” dove i protagonisti si mettono in gioco, si scoprono e si conoscono in uno scenario surreale. Questo è un viaggio che mette in discussione tutto, dalla A alla Z, personalità, sentimenti e scenari.

Un lavoro particolare, Anonima strega lascia il territorio sicuro della magia per cimentarsi in qualcosa di nuovo, questo dimostra che è una scrittrice che sa mettersi in gioco con successo, non ha paura di osare proponendo qualcosa di diverso da quello cui di solito ci ha abituate.
È stata una bellissima scoperta, un mondo nuovo e appassionante come i suoi personaggi che trasudano personalità e forza, ma anche cinismo e ironia con quel pizzico di “inquietudine” che caratterizzano i personaggi di questa camaleontica scrittrice.
A volte le novità spaventano, e spostarsi da un territorio conosciuto a uno diverso per quel che mi riguarda ha fatto centro a 360 gradi, sempre restando fedele al suo stile unico ed oserei dire inimitabile.
Brava Anonima Strega, mi hai colpito con questo tuo nuovo lavoro e sai bene che non è facile colpirmi!

Voto :

Editing : 

Annunci

Anteprima nuova uscita : Pandemonium Road di Anonima Strega

Può un breve viaggio attraverso il caos ribaltare gli amori di una vita?

Titolo : Pandemonium Road
Autrice : Anonima Strega
Genere: paranormal romance/horror/thriller/scifi
Numero di pagine: 264
Editore: Self
Prezzo: €1.99 e-book  – € 10,99  (cartaceo)
Data di uscita: 3 Maggio 2017

Su Amazon :

http://www.amazon.it/dp/B071RL9MYX

Tessa ha deciso di trasferirsi al nucleo Trenta per togliersi dalla testa Raoul, l’uomo irraggiungibile che si è preso cura di lei quando una pandemia ha decimato la popolazione terrestre, ora accentrata in un’unica strada che attraversa l’Europa. Raoul è a capo di un’organizzazione del nucleo Dieci e sta cercando di arginare i danni provocati da un contagio che si attacca al cervello, nutrendosi di pensieri. Gli umani infettati sono mine vaganti e si comportano come zombie, per cui Tessa non si stupisce quando Raoul le invia uno dei suoi collaboratori affinché la riporti indietro. O forse questo amore non è più così platonico?

Jacko è un musicista che vive al nucleo Venti da quando è sbarcato dalle vecchie Americhe. Uno dei transatlantici che recuperano uomini sui continenti più desolati lo ha portato sulla Pandemonium Road con la sua ragazza Aisha, e insieme hanno iniziato una nuova vita. Ma il destino di Jacko è segnato e il contagio lo attende dietro l’angolo del garage. L’organizzazione del Dieci, però, sa benissimo che alcuni infettati possono guarire grazie a un misterioso programma di recupero. Cosa, di preciso, Raoul metterà a rischio, nel momento in cui deciderà di affidare il caso a un collaboratore che è di strada?

ANONIMA STREGA: si occupa da sempre di tematiche legate all’occulto. Preferendo tutto quanto concerne l’universo femminile neopagano, è di conseguenza al contempo molto romantica, anche se l’oggetto dei suoi desideri esce spesso dalle righe, così come i personaggi delle sue storie. Crede fermamente che gli elementi del creato siano guida e strumento, sia per le streghe, sia per i protagonisti di avventure d’amore paranormali, come quelli della trilogia “Le spose della notte”, della raccolta “Killer di cuori e altri semi” e dei romanzi “Spettabile Demone”, “Il Diavolo e la Strega”, “L’Alchimista Innominato” e “Legione magica” (in quest’ultimo ritroviamo alcuni personaggi sia di “Spettabile Demone” sia della trilogia). In una vita precedente ha già avuto a che fare con i libri, ma i vaghi ricordi sono perlopiù negativi, e per libertà di movimento si dichiara disinteressata a qualsiasi proposta editoriale. Il suo antro è situato in un luogo nascosto, custodito da una gatta nera d’angora e una coppia di anziani troll norvegesi. Da lì dispensa consigli magici attraverso anonimastrega.blogspot.it

Segnalazione : Killer di cuori e altri semi di Anonima Strega

killer-di-cuori-e-altri-semi-1

Titolo : Killer di cuori e altri semi
Autrice : Anonima Strega
Genere: urban fantasy-paranormal romance
Numero di pagine: 118
Editore: Self
Prezzo: gratis (ebook) – 4,99 euro (cartaceo)
Data di uscita: Febbraio 2017

Su Amazon: http://www.amazon.it/dp/B01NC37R9R
Su Kobo (solo in ebook): http://www.kobo.com/it/it/ebook/killer-di-cuori-e-altri-semi

Trama

Anonima Strega – Killer di cuori e altri semi

♥ KILLER DI CUORI – Stregare un negromante invidioso non è semplice quando ha riportato in vita l’uomo dei tuoi sogni per ucciderti.
♣ LA FELCE E IL FALÒ – C’è un orco molto più sexy di quelli delle fiabe. Per la sua specie sei mostruosa. Potrai sedurlo con la magia della natura?
♦ CLAUSOLA DI RESCISSIONE – E se Paganini, Mozart, Bach, Vivaldi e Beethoven tornassero per un talent show con un gruppo black metal? Chissà cosa ne penserebbe un’opinionista strega…
♠ LA FAME DEL GHOUL – Può l’amore di una strega andare oltre l’apparenza di un mostro che cambierebbe aspetto grazie alla passione?

L’autrice :

ANONIMA STREGA si occupa da sempre di tematiche legate all’occulto. Preferendo tutto quanto concerne l’universo femminile neopagano, è di conseguenza al contempo molto romantica, anche se l’oggetto dei suoi desideri esce spesso dalle righe, così come i personaggi delle sue storie. Crede fermamente che gli elementi del creato siano guida e strumento, sia per le streghe, sia per i protagonisti di avventure d’amore paranormali, come quelli della trilogia “Le spose della notte” e dei romanzi “Spettabile Demone”, “Il Diavolo e la Strega”, “L’Alchimista Innominato” e “Legione magica” (in quest’ultimo ritroviamo alcuni personaggi sia di “Spettabile Demone” sia della trilogia). In una vita precedente ha già avuto a che fare con i libri, ma i vaghi ricordi sono perlopiù negativi, e per libertà di movimento si dichiara disinteressata a qualsiasi proposta editoriale. Il suo antro è situato in un luogo nascosto, custodito da una gatta nera d’angora e una coppia di anziani troll norvegesi. Da lì dispensa consigli magici attraverso anonimastrega.blogspot.it

Per contattare autrice : 

http://anonimastrega.blogspot.it

http://www.facebook.com/anonimastregahttps:

https://twitter.com/anonima_strega
https://plus.google.com/106275681860194841718

Recensione : Legione magica di Anonima Strega

img_4007

Titolo: Legione magica
Autore: Anonima Strega
Genere: urban fantasy/paranormal romance
Editore: self publishing
Pagine: 210
Disponibile su Amazon: http://www.amazon.it/dp/B01M8O3NQO
Prezzo: 1,99 euro
Data di uscita: 11 novembre 2016

Trama

Dodicimila anni. Un amore oltre la morte. E una promessa da mantenere…

Torna Damien di Spettabile Demone ma dovrà vedersela con Jeremiah delle Spose della notte!

Maya è sul tetto di un palazzo, non ha più nulla da perdere, ed è decisa a farla finita. L’apparizione di un uomo bellissimo dalle ali piumate la distrae dal suo proposito e la trascina in un vortice di passione e visioni che al risveglio la lascia senza memoria. Così la rinviene Damien, demone caduto dal passato discutibile e un gran caratteraccio, che si ritrova tuttavia costretto a portarsela dietro in un mondo di creature magiche di cui Maya mai avrebbe immaginato l’esistenza. Entrambi sono interessati a rintracciare l’essere che si è dileguato sul tetto: Damien perché potrebbe guadagnare la redenzione, seppur a costo di vincolarsi ai servizi segreti magici guidati dal potente Magus Jeremiah; Maya perché capisce a poco a poco di non essere la comune mortale che ha sempre creduto, e di essere legata da un ciclo di reincarnazioni irrisolto a questo misterioso Seth di Atlantide, che non pare intenzionato a farsi ritrovare…

In questo romanzo autoconclusivo incontriamo di nuovo alcuni personaggi di “Spettabile Demone” e della trilogia “Le spose della notte.”

Recensore & Progetto Grafico :

Ironlady

Sono in difficoltà, lo ammetto… Non so come iniziare e che parole usare e tutto perché odio ripetermi.
Quindi chiedo scusa a tutte le lettrici e andrò sul classico.
Anonimastrega è… Anonimastrega.
Un’autrice che ha uno stile tutto suo, un modo di scrivere talmente unico e personale che la riconosceresti, non dico ad occhi chiusi sennò non potremmo leggere, ma la si riconosce subito, anche ignorando che sia un suo scritto.

anonima02
Ha quello stile così particolare e ricco di magia che ti trasporta nel suo regno di creature magiche e uniche.
Ho letto, elegantemente in ritardo, Legione Magica, ma per farmi perdonare dico che ho riletto “Spettabile demone” e “Le streghe della notte”, ed è stato come rincontrare dei vecchi amici e passare due ore insieme a rivivere le vicende della vita… magica.
Eh sì, questo libro si colloca tra due mondi, tra “Le streghe della notte”, che ho amato, e “Spettabile demone”.
Che dire, Damian mi aveva già colpito in “Spettabile demone”, ma trovarsi davanti di nuovo Jeremiah, Fulke e Wulfan è stata un bella sorpresa. Un libro con due nuovi protagonisti che non spiccano come le classiche coppie, ma che sono tutt’uno con la storia. Tutto gira intorno a loro ma, allo stesso tempo, loro gravitano attorno ai personaggi come dei satelliti. Un controsenso? No, assolutamente! E’ genialità.
Pagina dopo pagina ti immergi in tantissimi mondi, tra sogno e realtà. Passi dall’ironia alla serietà, dal bacio che non ti aspetti a quello che brami così in un battito di ciglia.

anonima01

Solo un appunto alla nostra abile scrittrice: avrei voluto sapere di più su Maya e Seth…
E adesso, carissima Anonima voglio, anzi esigo (AHAHAHHAHA), sapere di Fulke e Wulfan… e sai bene di cosa parlo!
A voi lettrici: immergetevi nel magico mondo di Anonimastrega perché ogni libro è un’avventura, un’esperienza epica in un mondo reale ma

trasformato con sapienza e passione tanto da sembrare magico e misterioso, una lettura fatta di sogni, magia e un pizzico di cattiveria (che male non fa).

 

Voto : 

4 stelle e mezza

Editing : 

Lady Kant.jpg

Coming soon: Legione magica di Anonima Strega

img_4007

Titolo: Legione magica
Autore: Anonima Strega
Genere: urban fantasy/paranormal romance
Editore: self publishing
Pagine: 210
Disponibile su Amazon: http://www.amazon.it/dp/B01M8O3NQO
Prezzo: 1,99 euro
Data di uscita: 11 novembre 2016

Trama

Dodicimila anni. Un amore oltre la morte. E una promessa da mantenere…

Torna Damien di Spettabile Demone ma dovrà vedersela con Jeremiah delle Spose della notte!

Maya è sul tetto di un palazzo, non ha più nulla da perdere, ed è decisa a farla finita. L’apparizione di un uomo bellissimo dalle ali piumate la distrae dal suo proposito e la trascina in un vortice di passione e visioni che al risveglio la lascia senza memoria. Così la rinviene Damien, demone caduto dal passato discutibile e un gran caratteraccio, che si ritrova tuttavia costretto a portarsela dietro in un mondo di creature magiche di cui Maya mai avrebbe immaginato l’esistenza. Entrambi sono interessati a rintracciare l’essere che si è dileguato sul tetto: Damien perché potrebbe guadagnare la redenzione, seppur a costo di vincolarsi ai servizi segreti magici guidati dal potente Magus Jeremiah; Maya perché capisce a poco a poco di non essere la comune mortale che ha sempre creduto, e di essere legata da un ciclo di reincarnazioni irrisolto a questo misterioso Seth di Atlantide, che non pare intenzionato a farsi ritrovare…

In questo romanzo autoconclusivo incontriamo di nuovo alcuni personaggi di “Spettabile Demone” e della trilogia “Le spose della notte.”

Recensione : L’alchimista innominato di Anonima Strega

lalchimista-innominato-cover

Titolo: L’alchimista innominato
Autore : Anonima Strega
Editore : Self-Publishing
Genere : Romance/Storico
Pagine : 217
Prezzo : € 1,99
Data pubblicazione : 6 luglio 2016

Trama

Firenze, 1348. La filatrice Lucia è promessa al lanaiolo Lorenzo de’ Tramaglini, ma il notaio ser Roderico ha scommesso che la sposerà. Nonostante il vantaggioso cambio di programma, Lucia oppone resistenza al progetto del notaio, che minaccia di screditarla agli occhi della legge a causa delle sue idee politiche. Per rinviare le nozze, Roderico organizza il rapimento della ragazza e chiede aiuto all’Innominato, un nobile despota che si nasconde nelle campagne di Fiesole grazie alla sua protezione, per la quale riceve in cambio favori di natura criminale. Nel frattempo, però, la vita isolata e gli studi stanno portando l’Innominato su un’altra strada. La crisi di coscienza e il conflitto con la prigioniera gli offrono spunto sulla ‘conversione’ del metallo in oro letta alla luce di una tradizione arrivata dalla via della seta: l’unione con la compagna predestinata per compiere insieme la Grande Opera, la trasformazione dell’energia sessuale nel corpo dell’adepto, per risalire all’armonia perduta. Ma questo non rientra nei piani di Roderico…

Recensore & Progetto grafico :

Ironlady

Arrivo, elegantemente in ritardo ma arrivo, per parlarvi della nuova storia scaturita dalla mente diabolica di Anonima Strega.
Sì, sì, avete letto bene: diabolica. Vi chiederete perché, be’ questo non ve lo posso dire ma lo scoprirete alla fine esatta del libro.
Non vi parlerò della storia, no, assolutamente! Perché questo libro va letto e va letto con molta attenzione perché è ricco di sfumature.
A volte mi sembra di ripetermi ma con questa autrice è difficile coniare nuovi termini.

alchimista-1È complessa nei suoi scritti, ma in questo ha superato se stessa, con quel suo modo di scrivere il libro è un continuo “crescendo”, le evoluzioni dei personaggi sono significative e ben strutturate, una storia superbamente articolata e mai noiosa.
Parte in sordina per poi lasciarti senza fiato, impossibile staccarsi da queste pagine, anche perché ha una trama originale anche se sotto certi aspetti crudele, ma allo stesso tempo vera più reale di quanto si possa immaginare.
Non ho mai nascosto che mi piace la ricercatezza con cui Anonima Strega descrive i suoi personaggi e le sue ambientazioni.
Questo racconto mi ha lasciato senza fiato.

Personaggi di spessore, altri odiosi, altri insignificanti ma volutamente così, e si capisce che l’autrice ci mette cuore, anima e anche un pizzico di stregoneria, si perché mi sono ritrovata incantata, anzi stregata da questo racconto, Amore e odio, libertà e prigionia, voglia di riscatto ed emancipazione, giustizia, crudeltà ed ingiustizia, possesso ed egoismo si mescolano in questo racconto così magico da farti sospirare e sussultare e… arrabbiare.alchimista-2

In un tempo in cui ad una donna non era permesso praticamente nulla, Anonima Strega mischia le carte e crea qualcosa di unico, affiancando a una donna solo apparentemente debole, un uomo solo apparentemente crudele e con un passato talmente oscuro da essere definito l’Innominato.

Ve lo consiglio vivamente, fatevi catapultare indietro nel tempo con questo racconto così suggestivo e particolare, proprio come la sua scrittrice!
Buona Lettura!!!

Voto :

4 stelle

Editing :

Sirena

 

Già disponibile : L’alchimista innominato di Anonima Strega

lalchimista-innominato-cover

Titolo: L’alchimista innominato
Autore : Anonima Strega
Editore : Self-Publishing
Genere : Romance/Storico
Pagine : 217
Prezzo : € 1,99
Data pubblicazione : 6 luglio 2016

Trama

Firenze, 1348. La filatrice Lucia è promessa al lanaiolo Lorenzo de’ Tramaglini, ma il notaio ser Roderico ha scommesso che la sposerà. Nonostante il vantaggioso cambio di programma, Lucia oppone resistenza al progetto del notaio, che minaccia di screditarla agli occhi della legge a causa delle sue idee politiche. Per rinviare le nozze, Roderico organizza il rapimento della ragazza e chiede aiuto all’Innominato, un nobile despota che si nasconde nelle campagne di Fiesole grazie alla sua protezione, per la quale riceve in cambio favori di natura criminale. Nel frattempo, però, la vita isolata e gli studi stanno portando l’Innominato su un’altra strada. La crisi di coscienza e il conflitto con la prigioniera gli offrono spunto sulla ‘conversione’ del metallo in oro letta alla luce di una tradizione arrivata dalla via della seta: l’unione con la compagna predestinata per compiere insieme la Grande Opera, la trasformazione dell’energia sessuale nel corpo dell’adepto, per risalire all’armonia perduta. Ma questo non rientra nei piani di Roderico…

L’autrice :

Anonima Strega  si occupa da sempre di tematiche legate all’occulto. Preferendo tutto quanto concerne l’universo femminile neopagano, è di conseguenza al contempo molto romantica, anche se l’oggetto dei suoi desideri esce spesso dalle righe, così come i personaggi delle sue storie: i romanzi “Spettabile Demone” e “Il Diavolo e la Strega”, la trilogia “Le spose della notte”, e racconti disseminati per vari blog. In una vita precedente ha già avuto a che fare con i libri, ma i vaghi ricordi sono perlopiù negativi, e per libertà di movimento si dichiara disinteressata a qualsiasi proposta editoriale. Il suo antro è situato in un luogo nascosto, custodito da una gatta nera d’angora e una coppia di anziani troll norvegesi. Da lì dispensa consigli magici attraverso anonimastrega.blogspot.it