Pubblicato in: Recensioni romance m/m

Recensione: Titano di Gotens

 

Titolo: Titano
Autore: Gotens
Editore: Triskell Edizioni (Rainbow)
Genere. sci-fi, romance m/m
Formato: ebook – cartaceo
Pagine: 156
Prezzo: € 3,99 (ebook) – € 10,00 (cartaceo)
Data di uscita: 20 aprile 2019

Helios aveva sempre sognato di andare su Titano, quella luna così misteriosa lo aveva attirato fin da quando era bambino. Finalmente è riuscito a prendere parte a una spedizione destinata a entrare in contatto con la sua misteriosa popolazione; qualcosa però va storto e la navetta sulla quale sta viaggiando viene abbattuta.
Salvo per miracolo, fa la conoscenza di Deimos, una creatura completamente bianca e dagli occhi viola, che incute paura al solo sentir pronunciare il suo nome. Helios è costretto a convivere con lo spietato assassino, ma pian piano la paura lascia il posto a un senso di sicurezza. E forse a un sentimento più profondo.

Recensore

Copia ARC

Erano anni che aspettavo l’uscita di un nuovo libro di Gotens dopo aver letto Cioccolato bianco e averlo apprezzato molto. A questo punto non posso fare altro che dire che l’attesa è valsa la pena perché Titano mi è piaciuto veramente tanto.

Chi mi conosce sa che lo sci-fi non è proprio il mio genere prediletto, ma alcune autrici hanno saputo farmelo apprezzare, grazie alla loro bravura e alle loro storie nel corso di questi anni.

Helios arriva dal pianeta Terra, è un medico e si trova su Titano per una spedizione scientifica, qui viene affidato alle cure di Deimos, uno specialista, un assassino, che difende il pianeta. L’inizio è difficile tra di loro, Helios è timoroso, ma allo stesso tempo incuriosito da quell’essere così unico. La barriera linguistica è un problema, dato che il traduttore della tuta gli si è rotto, ma presto Helios impara la lingua e anche in modo piuttosto veloce.

Per Deimos non è facile interagire con Helios, tutti hanno sempre avuto paura di lui, ha sempre e solo pensato al lavoro e non ha mai avuto qualcuno che tenesse a lui. Ma Helios riesce a vedere al di là dell’assassino che è, a vedere l’uomo e ad apprezzarne pregi e difetti.

Impareranno a conoscersi e a esplorare l’attrazione che sta nascendo tra di loro tra stupore e meraviglia.

Ma se Deimos è quel che è c’è un motivo, una necessità, per Titano e alla fine ciò creerà imprevisti alla coppia.

La preoccupazione sarà tanta e rischierà di logorare Helios e Deimos nello spirito e nel fisico, ma in loro brillerà sempre quella piccola speranza, quella luce calda, nel futuro.

Un libro ben scritto, che mi ha appassionato dalla prima all’ultima pagina, originale e scorrevole.

Voto

Editing

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.