Recensione: Numero sconosciuto di Autumn Saper

Titolo: Numero sconosciuto
Autore: Autumn Saper
Serie: Wildfire (#1)
Editore: Triskell Edizioni (Rainbow)
Genere: romance m/m, contemporaneo
Formato: ebook
Pagine: 458
Prezzo: € 5,99
Data di uscita: 29 settembre 2017

Ezram Kelland fa il poliziotto a Baltimora e vive una vita tranquilla; almeno fino a quando, una sera, sul suo cellulare comprare un messaggio da un Numero Sconosciuto. Spinto dalla curiosità, Ez si trova a rispondere allo Sconosciuto e a intavolare con lui un fitto scambio di messaggi giornalieri. Mano mano che i giorni passano e sempre più informazioni vengono a galla, Ezram comincia a cercare di capire chi è Numero Sconosciuto. Ha i suoi indizi e i suoi sospettati, in particolar modo una persona sembra calzare meglio di tutti gli altri, ma… Cosa succederà quando scoprirà chi è davvero Numero Sconosciuto?

Avvalendosi del suo intuito da poliziotto e degli strampalati consigli del suo amico Chester, Ez non solo scoprirà la vera identità di Numero Sconosciuto, ma anche cosa voglia dire innamorarsi.

Recensore

Era la prima volta che leggevo qualcosa di questa autrice e, devo dire che, tutto sommato, è stata una lettura piacevole.
Purtroppo, però, ho faticato all’inizio. Un inizio col quale non riuscivo a ingranare e ciò può risultare un problema perché il lettore potrebbe benissimo decidere di non proseguire la lettura.
Detto ciò, il libro migliora man mano che si prosegue, intrigati da chi sia il misterioso interlocutore dall’altra parte del telefono. Personalmente ho capito subito di chi si trattasse, ma l’autrice è stata comunque brava a disseminare falsi indizi nelle pagine e a spiegare, poi, i vari motivi per cui il protagonista non avesse pensato a quella persona.
Le cose si fanno ulteriormente interessanti una volta che le carte sono scoperte e i due decidono di provare a vedere come andrà la loro conoscenza nella vita reale.
La famiglia di Ezram mi è piaciuta ed è molto affiatata e spassosa.
Ezram è il primo a essere divertente e molto giocoso.
Royal ha un carattere più chiuso, più ombroso, ma ciò è dato dal suo passato doloroso, con cui ora deve venire a patti se vuole dare una possibilità a questa nuova storia che sta nascendo.
Lettura piacevole con una scrittura discreta per passare qualche ora di relax.

Voto

Editing

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...