Recensione: Macana di Aurora R. Corsini

Titolo: Macana
Autore: Aurora R. Corsini
Serie: Le luci dell’Eos (#2)
Editore: Triskell edizioni (Rainbow)
Genere: romance m/m, fantasy
Formato: ebook
Pagine: 284
Prezzo: € 4,49
Data di uscita: 24 luglio 2017

Combattere con l’Eos significa tutto per Javier. Da centinaia d’anni il vampiro ha rinchiuso il proprio cuore in una prigione e si è dedicato unicamente a proteggere i più deboli. Passa da un amante all’altro e, dietro la maschera sorniona che presenta al mondo, il suo animo grida di dolore.
Una notte, però, attratto dai suoi occhi limpidi, assapora per la seconda volta il sangue di un ragazzo ignaro. Quando Connell incrocia di nuovo la sua strada, alla disperata ricerca d’aiuto, Javier deve combattere contro se stesso, perché la promessa nascosta in quello sguardo è più spaventosa di qualsiasi nemico.
Mentre mostri crudeli strisciano nella notte e l’Eos lotta contro il tempo per salvare quante più vite possibile, un vampiro e un giovane umano devono decidere quanto sono disposti a rischiare per amare di nuovo.

Recensore

Ero ansiosa di leggere questo secondo volume, dopo aver letto il primo e il raccontino uscito a Natale, e quest’autrice ancora una volta non mi ha deluso.
Anche questi due protagonisti sono interessanti e ho molto apprezzato conoscere il passato doloroso di Javier attraverso i suoi ricordi.
Connell, pur essendo umano, ha un carattere forte e combattivo che mi è piaciuto molto e dopo un iniziale tentennamento, dovuto alla scoperta del mondo sovrannaturale, si adatta bene ai cambiamenti della sua vita.
Il dilemma e la lotta interiore di Javier nell’abbassare le sue difese e a far entrare Connell nella sua vita è molto toccante. Ho amato molto gli scontri e i battibecchi dei due protagonisti, hanno reso il tutto più interessante.
I protagonisti del libro precedente permangono in questo volume, passando a un ruolo secondario insieme ad altri già conosciuti e altri nuovi.
La scrittura è sempre buona, avvincente e scorrevole, mantenendo la stessa qualità del primo volume.
Dal punto di vista emozionale, però, Kane e Mathias mi sono entrati nel cuore e credo che difficilmente verranno spodestati dal loro posto.

Voto

Editing

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...