Recensione: Il principe triste di Thea Bricci

unnamed-7

Titolo: Il principe triste
Autrice: Thea Bricci
Editore: Triskell edizioni (Rainbow)
Genere: contemporaneo, romance m/m
Formato: pdf, epub, mobi
Pagine: 187
Prezzo: € 4,99
Data di uscita: 14 febbraio 2017

Trama

Il destino regala a Denis splendidi tratti efebici e androgini, ma una situazione famigliare sfortunata, segnata dalla morte prematura dei genitori. Il ragazzo trova nella droga e nell’amore per la musica l’unico modo di soffocare il dolore, finendo per oltraggiare il suo dono, facendosi merce, vendendo il proprio corpo al miglior offerente, finché un facoltoso amante, cultore di arte classica, trovando in lui l’incarnazione di un ideale di bellezza, gli regala affetto e la possibilità di una vita più agiata. Quando, tuttavia, giunge il vero amore, Andrea, il giovane leader di una rock band, Denis deve fare i conti con nuove struggenti sensazioni, che rischiano di ricondurlo nell’abisso da cui era faticosamente uscito.

Recensore

Fino a un certo punto il volume mi è piaciuto moltissimo nel suo raccontare la ricerca della serenità soprattutto emotiva che intraprendono tre personaggi in particolare: Denis (il principe triste), Edoardo e Corrado attraverso elementi che rischiano di portare all’isolamento e poi all’autodistruzione, ma che al loro interno hanno qualcosa di artistico e/o filosofeggiante. Tutto questo permette di conoscerli estremente bene e lo stile narrativo è lineare.
La situazione si capovolge nel momento in cui viene presentato Andrea l’altra metà della coppia, il vero amore di Denis, perché la scrittura diventa frettolosa e, inoltre, la storia si fa piena di flashback. I flashback, che sono importanti, però disturbano, in quanto è un continuo andare avanti e tornare indietro nella narrazione.

Voto

Editing

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...