Recensione: Bugie e seduzione di Allison Cassatta

image

Titolo: Bugie e seduzione
Autore: Allison Cassatta
Traduttore: Ugo Telese
Serie: Peccato e seduzione (#2)
Casa editrice: Dreamspinner Press
Genere: romance m/m
Formato: ebook
Prezzo: $ 6,99
Data d’uscita: 10 maggio 2016

Trama

La vita di Jason è orribile. Prima Jansen, il suo migliore amico, il ragazzo di cui era innamorato, si sposa con un uomo che lui considera la feccia della terra. Poi deve vedersela con un collega che ha una cotta pazzesca per lui. Gestisce una gastronomia durante il giorno e il palco di un night club la notte. Per lui, il caos è uno stile di vita: nulla potrebbe renderla peggiore. Fino a quando al club non incontra una celebrità locale, presumibilmente etero, e i suoi veri problemi iniziano.

Bradley Britt ha tutto: fama, una casa in periferia, una moglie e una bimba piccola. Nessuno sa che è tutta una copertura per nascondere ciò che è realmente. Jason è una tentazione e Bradley teme che il loro primo incontro non sarà l’ultimo. Pur sapendo che sta mettendo a rischio il suo mondo falso, non riesce a non innamorarsi di Jason. Essere completamente onesto metterà in pericolo tutto quello per cui Bradley ha lavorato, ma affrontare la realtà è la sua unica possibilità di essere davvero felice.

Recensore
Sunshine

Se il primo volume della serie mi aveva stupita, il secondo è stato una riconferma di quanto mi piacciano questa serie e l’autrice.
Protagonista di questo volume è Jason, l’amico di Jensen, già visto nel libro precedente.
L’altro protagonista è Bradley, giornalista locale piuttosto famoso nella città. Etero, sposato e con una figlia piccola.
Non è un argomento facile il tradimento, c’è sempre il rischio che il personaggio ti stia in antipatia perché tradire è una cosa scorretta da fare. Però guardiamo in faccia la realtà: succede, e purtroppo, più spesso di quello che dovrebbe. Perciò perché non affrontare l’argomento in un libro?
Se Bradley se ne fosse fregato della moglie e della figlia il personaggio non mi sarebbe piaciuto, però il suo primo pensiero è sempre di non ferirle più di quanto abbia già fatto nell’ammettere con loro e con se stesso di essere gay.
La reazione della moglie mi è sembrata un po’ troppo pacata e comprensiva, ma forse questo è dato dal fatto che già sospettava l’infedeltà del marito.
Ora non voglio che vi facciate un’idea sbagliata di Bradley dopo quanto ho detto. Lui da quando si è sposato sei anni prima è rimasto sempre fedele alla moglie, finché non ha incontrato Jason e allora non ha più potuto vivere in una menzogna. Sapeva già prima di sposarsi che gli piacevano gli uomini ma pensava fosse una “fase” (questo è quello che si è raccontato) e ha pensato che la moglie fosse la sua anima gemella: non litigavano su niente, si divertivano insieme… erano felici insomma.
Per Jason non è facile trovarsi in mezzo a tutto ciò. Entrambi hanno sensi di colpa, dubbi su come gestire la questione e doversi nascondere per non mettere la moglie e la figlia di Bradley al centro di uno scandalo rischia di minare il loro rapporto.
Jason più di una volta si chiede cosa ci sia di sbagliato in lui per innamorarsi ogni volta di uomini già impegnati. Prima il suo amico Jensen, al quale non ha confessato nulla per anni e alla fine, quando quest’ultimo ha incontrato Dorian, è stato troppo tardi e ora Bradley che ha una famiglia.
La vita non è una strada dritta e semplice, spesso è tortuosa, piena di ostacoli. Si sbaglia, si prova a rimediare, a imboccare un nuovo percorso cercando di fare meno danni possibili. L’essere umano non è perfetto, ma ha il diritto di essere se stesso ed essere felice.
Trovo che questo libro sia molto realista ed è una cosa che ho apprezzato. Niente personaggi perfetti, ma personaggi umani come tutti noi.

Voto
4 stelle
Editing
Sirena

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...