Recensione: Ogni notte di Cat Grant

ogni-notte

Titolo: Ogni notte
Titolo originale: Appearing Nightly
Serie: Icon Men # 2
Autrice: Cat Grant
Traduttrice: Grazia di Salvo
Editore: Triskell edizioni
Genere: contemporaneo, romance m/m
Formato: pdf, epub, mobi
Pagine: 131
Prezzo: € 4,49
Data di uscita: 9 febbraio 2017

Trama

Potete chiamarmi Mike, o Diva Michelle nei fine settimana, quando mi esibisco all’Icon, il bar che gestiamo io e il mio amico Cameron. Il fatto che io me ne vada in giro in abito da sera e tacchi alti non fa di me una femminuccia, però. Ho il corpo, i sentimenti e i desideri di un uomo. E per di più un uomo che sa quel che vuole: ovvero Ryan.

Un solo sguardo al nostro nuovo impiegato, con quel suo bel fisico e il faccino da ragazzo della porta accanto, e mi sono subito innamorato perdutamente di lui. Mi ha spezzato il cuore ogni volta che mi ha rifiutato… finché una notte non è finito tra le mie braccia, alla ricerca disperata di quel conforto che soltanto io posso dargli.

Ogni notte la nostra passione brucia tra le coperte, ma Ryan nasconde qualcosa. È stato ferito nel passato, e porta cicatrici sia fuori che dentro di sé. Non mi permette di raggiungere quella sua parte segreta. Vorrei dargli tutto, ma se non riesce a fidarsi di me e a parlarmi dei dolori del suo passato, che speranza può mai esserci per il futuro?

Recensore


Il secondo volume della trilogia “Iron Men” di Cat Grant parla di un amore romantico che è in grado di riportare in qualche modo ad atmosfere e a cose belle dell’infanzia, di accettazione di sé, del proprio vissuto per poter andare avanti. Lo fa quasi sempre realisticamente e molto, molto delicatamente.
Mi sono innamorata dei due personaggi principali: Mike che nella sua vita, nonostante il bullismo e l’omofobia, non ha rinunciato a far sentire la voce dell’uomo che c’è in lui e quella di Diva Michelle, la sua forza non lo rende una persona fredda, anzi.
Ryan che ha vissuto e sta vivendo una vita durissima, ma che a suo modo non si è mai arreso, è una persona davvero forte (anche se non si definirebbe come tale).
L’unica cosa che non mi è piaciuta è il fatto che si parli delle dipendenze di Ryan senza realismo, per il resto sembra una storia vera, ed è romantica e sexy.

Voto

Editing

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...