Recensione: Pardus di Aurora R. Corsini

image

Titolo: Pardus
Seris: Le Luci dell’Eos #1
Autore: Aurora R. Corsini
Casa editrice: Triskell edizioni (Rainbow)
Genere: Fantasy
Pagine: 171
Formato: epub, mobi, pdf
Prezzo: € 4,99
Data di uscita: 5 agosto 2016

Trama

Rapito e trasformato in un leopardo mannaro contro la sua volontà, Kane è vittima da moltissimi anni delle sevizie di una vampira folle e sadica, finché un gruppo di creature sovrannaturali che dispensano la giustizia dei non-morti, l’Eos, non arriva in città e la uccide. La libertà, però, non cancella i traumi subiti e Kane è spaventato persino dall’attrazione per Mathias, guerriero vampiro dal cuore gentile.
Quando anche una tremenda colpa sorgerà dal passato per dividerli, Kane dovrà lottare contro le proprie paure e contrastare i lupi mannari che vogliono ribellarsi alle leggi dell’Eos per salvare se stesso e il vampiro che ama.

Recensore

Avevo già apprezzato Aurora R. Corsini nel suo racconto natalizio dell’antologia Triskell.
Malgrado gli innumerevoli fantasy letti, ho trovato originale il mondo che ha creato l’autrice.
Nel mondo soprannaturale da lei creato troviamo una gerarchia interessante in cui i vampiri sono in cima, comandando, emettendo leggi e dispensando punizioni quando è il caso. Tutti gli altri esseri soprannaturali, compresi i lupi mannari, sono al loro servizio.
Ho amato i due protagonisti: Mathias, duro e forte guerriero vampiro dai modi gentili e con un cuore sincero e buono, e come non provare empatia con Kane, pantera mannara trasformata contro la propria volontà e sottoposta a decenni di abusi fisici?
Anche i personaggi secondari sono interessanti e sono rimasta incuriosita da Javier, amico e progenie di Mathias e da Joshua che arriverà verso la fine della storia.
Il libro è costellato sia da momenti dolci e teneri, che da momenti di azione con alcune scene particolarmente cruenti, che però ho apprezzato molto.
Ho trovato una buona scrittura e una storia avvincente, tanto che non riuscivo a staccarmi dal libro, volendo sapere cosa sarebbe successo alla pagina successiva.
Decisamente una lettura che ho gradito.
Non mi resta che attendere il prossimo volume di questa serie per scoprire di chi parlerà.

Voto

Editing

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...