Recensione: Il debito di K.C. Wells

il-debito

Titolo: Il debito
Autore: K.C. Wells
Traduttore: Cristina Fontana
Editore: Dreamspinner Press
Genere: romance m/m, contemporaneo
Formato: ebook
Pagine: 246
Prezzo: $ 6,99
Data di uscita: 24 gennaio 2017

Trama

A Mitch Jenkins viene a mancare la terra sotto i piedi quando la relazione di due anni con il suo compagno arriva a una brusca fine. Sono passati due mesi e lui sta ancora soffrendo. Nel tentativo di risollevargli il morale, un collega lo conduce in un club ʻsegretoʼ. Mitch non è minimamente interessato a quei giovani gay che si pavoneggiano, finché non nota in fondo alla sala un ragazzo con il naso infilato in un libro, incurante dell’ambiente circostante. Adesso sì che Mitch è interessato.

Nikko Kurokawa vuole estinguere il proprio debito e andarsene dal Black Lounge. Guadagnarsi la libertà non è un compito semplice, specialmente quando inizia ad attirare l’attenzione. La vita diventa un po’ più facile da sopportare quando conosce Mitch. Lui non è come gli altri uomini che frequentano il club. Mitch lo intriga e riesce a catturare il suo cuore, dandogli il coraggio di affrontare qualsiasi cosa. A breve Nikko sarà fuori di lì, e lui e Mitch potranno capire se esiste un futuro per loro.

Nessuno dei due ha tenuto conto di chi non vuole che Nikko se ne vada…

Recensore
Sunshine

Fin da quando uscì questo libro in inglese sapevo che l’avrei voluto leggere e sono felice che sia stato tradotto in italiano.
L’autrice parte con il presentarci uno dei protagonisti, Mitch, insegnante di scuola superiore uscito da poco da una relazione di due anni finita male.
Nei primi capitoli la sua sarà l’unica “voce” del libro e vivremo ciò che gli succede dal suo punto di vista.
Una volta introdotto l’altro protagonista del romance avremo capitoli anche dal suo pov.
I suoi “capitoli” sono i più forti. Nikko vive una situazione disperata, nella quale si ritrova coinvolto per andare in soccorso del fratello.
Qui, la figura di Ichi, fratello di Nikko, non l’ho trovata tanto approfondita e me ne dispiace.
Da come Nikko parla del fratello si sa che il loro rapporto è molto stretto, eppure ho faticato a vedere l’affetto di Ichi nei confronti di Nikko.
Se da una parte gli dice che avrebbe dovuto lasciarlo ai suoi guai, dall’altra gli dà anche dell’ingenuo per la situazione in cui si è andato a cacciare.
Tornando ai nostri protagonisti, mi è piaciuto molto come si è evoluto il loro rapporto, malgrado sia nato in modo insolito.
Mitch ha profonde insicurezze da affrontare lasciategli dalla rottura con il suo ultimo ex, mentre Nikko non riesce a credere che quell’uomo gentile possa vedere al di là di ciò che egli sembra in apparenza.
L’autrice ha saputo non affrettare il finale, riuscendo a dare la giusta fine a ogni situazione creatasi nel libro ed è una cosa che ho molto apprezzato.
Un percorso difficile, sofferto, che porterà i nostri due protagonisti ad avere l’amore che si meritano.

Voto
4 stelle e mezza

Editing
Prishilla

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...