Recensione: Il cuore di un cowboy di Z. A. Maxfield

12615271_928032980599501_4357774396947637934_o

Titolo: Il cuore di un cowboy
Titolo originale: My Cowboy Heart
Serie: Cowboys #1
Autrice: Z. A. Maxfield
Traduttrice: Rebecca Arcangeli
Genere: romance m/m Western
Pagine: 255
Prezzo: € 5,99
Data d’uscita: 31 Gennaio 2016

Trama

Malloy, caposquadra del J-Bar Ranch, è un tipo riservato che si muove in modo quasi furtivo attorno agli altri, come un vecchio coyote, facendo il proprio lavoro e tutelando la propria privacy.
Questo fino a quando non arriva Crispin Carrasco.
Snello, muscoloso e con una bocca che non smette mai di parlare, Crispin innesca qualcosa in Malloy, qualcosa che il caposquadra non sapeva esserci.
Ma come può un coyote solitario avvicinarsi al calore di un fuoco? E cosa più importante, cosa accadrebbe se quel fuoco lo bruciasse?

Recensore

Mony
Malloy, il caposquadra del J-Bar Ranch, è un uomo solitario fino a quando incontra Crispin Carrasco che ha una bocca che non smette mai di parlare, e con cui stringe un legame indissolubile che gli farà capire chi è e cosa vuole.
Malloy e Crispin sembrano essere uno l’opposto dell’altro, Crispin è colui che dà inizio al cambiamento al J-Bar Ranch con il suo voler rendere migliore la vita di altre persone, anche attraverso il suo presentarsi come una macchietta che, con la sua parlantina e i suoi ragionamenti, fanno spesso sorridere. Invece Malloy sembra essere il classico cowboy che ha delle difficoltà a relazionarsi con le persone al di fuori dell’ambiente di lavoro. Ma i protagonisti non sono solo come appaino in superficie, questo aspetto nel libro è descritto molto molto bene e sono riuscita a conoscerli a fondo, a vederli innamorarsi e a trovare il loro posto nel mondo, mentre si trovano al J-Bar Ranch.

Cit:J-Bar Ranch era un luogo a parte – isolato e a sé stante – in un modo che faceva sì che i giudizi e il moralismo accusatorio del resto del mondo non ci seguissero lì dentro”

Il libro inoltre dipinge il ritratto di una famiglia che, nonostante tutte le difficoltà, con l’amore riesce superarle.
Sul finire del volume mi sono anche commossa (non posso dirvi il perché) e non vedo l’ora di poter vedere come continuano le storie delle persone che vivono al J-Bar Ranch.

Voto

4 stelle e mezza

Editing

Sirena

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...