Recensione in anteprima: Un compagno protettivo di Toni Griffin

image

Titolo: Un compagno protettivo
Titolo originale: Protective Mate
Autore: Toni Griffin
Serie: I fratelli Holland (#3)
Traduzione: Caterina Bolognesi
Casa Editrice: Mischief Corner Books
Genere: M/M (Paranormal)
Prezzo: €4,55 (ebook)
Data di uscita: 3 Agosto 2016

Trama

La vita non è mai stata facile per Zachary Bennet, ma gli ultimi due anni sono stati un vero e proprio inferno. L’unico raggio di luce è la sua preziosa figlia, Hayley. Sentendo il bisogno di un nuovo inizio, Zack accetta un lavoro in una piccola cittadina chiamata Leyburn, nella speranza di potersi finalmente sistemare e di cominciare un’esistenza tranquilla.
Tra la preoccupazione per il comportamento sempre più scostante di uno dei sui fratelli e il continuo imbattersi negli altri due mentre sono impegnati ad amoreggiare con i loro compagni, Simon Holland è sul punto di strapparsi i capelli. Tutto ciò che ha sempre voluto dalla vita sono un compagno e una famiglia. Quando, con l’arrivo di Zack, il suo desiderio viene finalmente esaudito, Simon scopre sulla sua pelle fin dove l’odio e il bigottismo possano spingere una persona. Ma la vita non è mai semplice e Simon è deciso a proteggere fino alla fine ciò che è suo.

Recensore

Sunshine

Alla fine del secondo libro della serie eravamo rimasti con due dei fratelli Holland (Marcus e Alex) che avevano trovato il loro Compagno. Questo terzo libro vede come protagonisti Simon e Zach.
Il libro inizia parlandoci di Zach e della sua vita dalle medie in poi per poi passare a Simon che, per quanto sia felice che i suoi fratelli maggiori abbiano stretto il Legame con i loro compagni, è anche geloso e impaziente di trovare il proprio. Vedere l’amore che hanno trovato gli fa male perché è quello che ha sempre desiderato ma che non ha ancora.
Inoltre tra i quattro fratelli è quello che ha sempre desiderato maggiormente una famiglia e che ha sempre sperato di avere dei figli anche se, essendo gay, capisce che è più complicato.
Tutto cambierà quando nella loro cittadina arriverà Zach assieme alla figlia Hayley di due anni.
In questo libri vengono affrontati temi delicati come l’affidamento di un figlio e le battaglie legali e i rapporti ostili con i suoceri che non vogliono che la nipote venga cresciuta da un padre gay.
Zach ha sofferto tanto nella sua vita: ha dovuto affrontare il dolore di perdere più di una persona a lui cara e il lungo percorso di una malattia terribile. L’unica cosa che gli rimane è la figlia e il suo amore per lei. Mai si sarebbe immaginato di trovare il suo Compagno, trasferendosi.
Insieme costruiranno la famiglia che Simon ha sempre desiderato. Una famiglia in cui entrambi troveranno tanto amore e sostegno incondizionato da parte dei famigliari di Simon.
Hayley e Zach diventeranno il centro del mondo di Simon e, quando una minaccia arriverà all’improvviso, Simon con l’aiuto dei fratelli farà di tutto per scacciarla.
Ci saranno sviluppi anche per altri personaggi che con ogni probabilità troveranno la loro conclusione nel libro seguente.
Uno è il fratello più piccolo, Rick, che è sempre più inquieto e infelice ma che si rifiuta di parlarne con chiunque. L’altro è il Compagno di Marcus, Brian, che improvvisamente non sta bene e tutti ne sono preoccupati, visto che i lupi non si ammalano.
Storia molto dolce e con argomenti importanti al suo interno. Testo scorrevole che si legge con piacere.

Voto
3 stelle e mezzo

Editing

Prishilla

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...