Recensione: L’arena dei lupi di Luisa D.

51U1p-QfSlL._SX368_BO1,204,203,200_

Titolo: L’arena dei Lupi
Autrice: Luisa D.
Casa editrice: self published
Genere: romance m/m
Formato: ebook
Pagine: 89
Prezzo: €2,99
Data d’uscita: 3 marzo 2016

Trama

Per Seth, capobranco della dinastia Hait, l’arena dei combattimenti è tutta la sua vita. Il sangue che fa scorrere durante gli incontri è la sua adrenalina.
Per il giovane figlio del capobranco rivale gli interessi di Seth sono tutto ciò da cui ha sempre preso le distanze.
Ma basterà uno sguardo incrociato casualmente sugli spalti a far vacillare le certezze di entrambi.

Recensore
Sunshine

Appena esce un libro sui lupacchiotti, lo sapete, ne sono subito attratta perciò non vedevo l’ora di leggere questo libro.
La storia è interessante, l’idea dell’arena è originale e sa molto di primitivo e di vecchie leggi in cui il più forte sopravviveva.
I due protagonisti, Seth e Marcus, sono agli antipodi: uno maschio Alpha dominante e l’altro un tranquillo lupo che odia la violenza e vuole solo una vita tranquilla, con la persona che ama. Entrambi, però, hanno un bel caratterino che li porterà a bisticciare spesso.
L’autrice lascia spunti e domande per un prosieguo, incuriosendoci con alcuni personaggi secondari, come ad esempio il Beta del branco di Seth, Daniel, e Greg, amico di Marcus, che sparisce misteriosamente per poi ricomparire e che mente su una cosa nel corso del libro, ma ancora non ci viene svelato il motivo.
L’unica nota femminile è rappresentata dalla migliore amica di Marcus, un’umana, affascinata dai lupi e che sogna che uno di loro si innamori di lei.
Ho letto questo libro in un paio d’ore passando un bel pomeriggio ma, l’assenza di alcune virgole, che avrebbero dovuto esserci, ha reso la lettura “troppo veloce”. Ogni tanto il lettore ha bisogno di fare una “pausa” e respirare.
Altro piccolo appunto va ai personaggi: in meno di cento pagine sono poco approfonditi, poco delineati, cosa che non sarebbe successa con cinquanta/settanta pagine in più.
Nell’insieme una lettura piacevole, che invoglia a leggere ancora di questi lupacchiotti creati da questa autrice.

Voto
3 stelle

Editing
Lady Kant.jpg

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...