Emozioni in giro per il mondo: Biblioteca Bodleian

12665878_10205708273731753_895348807_n

La Bilbioteca Bodleian è la biblioteca di ricerca principale dell’Università di Oxford. Si tratta di una delle più antiche biblioteche in Europa e la seconda più grande della Gran Bretagna, seconda solo alla British Library di Londra.12696030_10205708273851756_1914176055_n

Conosciuto come Bodley o The Bod, contiene una collezione unica di libri e manoscritti e anche nota per i suoi vecchi edifici, alcuni di loro usai fin dal Medioevo. Oggi, gli edifici storici della Bodleian Library continuano a ospitare studenti provenienti da tutto il mondo e di attirare un numero sempre crescente di visitatori affascinati per la sua architettura e le collezioni di grande valore.

12695595_10205708273651751_1461059639_oLa Bodleian Library ha una lunga storia che inizia 1320. E ‘stata la prima biblioteca di Oxford, che si trovava in una stanza sopra Old Congregation House, ed è stato Thomas Cobham, vescovo di Worcester, che ha fondato e ha donato la prima collezione.

Questa collezione ha continuato a crescere dopo la morte di Thomas Cobham, grazie al duca di Gloucester, che ha donato una grande collezione di manoscritti. Siccoìome lo spazio era insufficiente, si è dovuto costruire una stanza sopra Divinity School, conosciuta come Biblioteca del Duca Humfrey.

Nel XVI secolo la Biblioteca cadde in declino fino a quando Thomas Bodley prese l’iniziativa di rifondare a proprie spese la biblioteca universitaria . La biblioteca è stata riaperta nel 1602 con il nome della Bodleian Library, come è attualmente conosciuta. Quando Bodley morì, la biblioteca ha continuato ad espandersi. 12647984_10205708274491772_2027432375_nNel XVIII secolo è stata aggiunta la Cámara Radcliffe e nel 1937 iniziarono i lavori per il nuovo edificio della Bodleian Library: Weston Biblioteca.

Attualmente, la Bodleian Library possedie all incirca 4 milioni di volumi e 40.000 manoscritti.

Curiosità della Bodleian Library

Lo scrittore J.R.R. Tolkien era un professore e uno studente presso l’Università di Oxford ed era solito visitare la biblioteca. Infatti ospita molti dei suoi manoscritti, disegni, schizzi e lettere, e un libro, Red Book di Hergest, che lo ha ispirato a creare il Signore degli Anelli.

Alcune scene di Harry Potter sono state girate nella Bodleian Library.

12659575_10205708273931758_538916208_nLa biblioteca ha un manoscritto arabo medievale recentemente scoperto di un autore anonimo, conosciuto come Il libro di curiosità. Esso contiene mappe e diagrammi astronomico in giego, latino e arabo, ed è una delle scoperte più importanti nella storia della cartografia islamica.

Informazioni
Broad St, Oxford OX1 3BG, Regno Unito
Lun-ven 9: oo-17: oo
Sabato 9: 00-16: 30
Domenica: 11: 00-17: 00

Rily

Annunci

2 thoughts on “Emozioni in giro per il mondo: Biblioteca Bodleian

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...