Recensione: La luna del cacciatore di Susan Laine

huntersmoonitlg

Titolo: La luna del cacciatore
Serie: Sollevando il velo (#3)
Autore: Susan Laine
Traduzione di: Eledh Armata
Casa editrice: Dreamspinner Press
Genere: m/m
Pagine: 183
Formato: ebook mobi-epub-pdf
Prezzo: $ 5.99
Data d’uscita: 15 settembre 2015

Trama

Dieci anni fa, la Grande Rivelazione ha mostrato la presenza sulla Terra di creature sovrannaturali, ma non sono in tanti a sapere molto su di loro o a dare loro molta importanza, a parte quando si tratta di ricevere uno stipendio.

Kieran Knight è un mercenario che dà la caccia alle creature mitologiche per denaro. La sua missione è rapire un certo Gabriel King per portarlo dal suo cliente. Ma il suo obiettivo non è un semplice cowboy: è un potente licantropo e il beta del suo branco e, come scopriranno presto, Gabriel e Kieran sono compagni.

Kieran non sa praticamente nulla di come funzioni un accoppiamento, e non è neppure gay, ma ciò non vuol dire che non senta l’attrazione bollente che c’è tra lui e l’altro uomo. Per salvare Gabriel, mette in atto un piano di fuga, ma i suoi clienti non lasceranno andare il loro licantropo senza lottare.

Recensore

Sunshine

‘‘La luna del cacciatore’’ è il terzo volume della saga ‘‘Sollevando il velo’’ di Susan Laine.
Lo spunto della serie è interessante e la trama di questo libro mi intrigava.
Protagonisti di questo romance sono Gabriel (Gabe) e Kieran, un lycan e un mercenario.
Il loro incontro non si rivela tra i più convenzionali, infatti Kieran è una delle persone incaricata di catturare e consegnare Gabriel a coloro che lo hanno ingaggiato.
Appena però i loro occhi s’incrociano, per Kieran scatta qualcosa cui non riesce a dare un nome, ma che lo incita, assolutamente, a proteggere Gabriel.
Da qui fino a circa metà del romanzo, tutto sarà incentrato sulla fuga reciproca da loro stessi, tra chi scappa e chi dà la caccia.
Poi, la trama vira, si concentra infatti sui protagonisti, come coppia.
Kieran non sa nulla del mondo dei lycan, di cosa significhi essere compagni e di accoppiamento tra anime create per completarsi a vicenda.
Gabriel ha aspettato per più di quattrocento anni di trovare il suo compagno, ma sa che con Kieran deve avere molta pazienza. Quest’ultimo mai attratto prima d’ora da un uomo, si sente confuso, soprattutto non dai sentimenti, ma dal bisogno e la brama che scopre avere di Gabriel. Senza contare che tra i lycan, l’accoppiamento è per la vita, proprio finché la morte non li separerà.

Cit. “Senti, mi fa paura che siamo compagni, okay? Mi terrorizza che hai accumulato centinaia di anni di esperienza, molta più di me. Mi sento come un bambino in confronto a te. Sono spaventato dalla situazione. Sì, lo ammetto.” Alzò lo sguardo e fissò Gabe così intensamente che Gabe si mosse goffamente sulla panchina.
“Ma non sto scappando, okay? Perché so anche che stare senza di te è molto peggio che stare con te. Con te mi sento debole e disorientato e felice e così fottutamente esaltato. Ma senza di te…? mi sento come se non riuscissi a respirare, come se il mio cuore non riuscisse a battere. Io e te… non possiamo non parlare. Non so cosa cavolo dovrei fare o cosa succederà tra di noi, mi ti sto chiedendo: scapperai da me?”

Ad aiutare Kieran a schiarirsi le idee sarà Kris. Ve lo ricordate Kris? Era uno dei due protagonisti di “La via dei Lupi”, primo volume della serie. Anche Kris era rimasto sopraffatto dal legame tra compagni e se ricorderete bene, inizialmente non voleva aver nulla a che fare con loro.
Kris racconterà a Kieran di lui e di Rafe, di quanto era riluttante da principio e di come ora, se dovesse farlo, sceglierebbe Rafe di nuovo.
Gabriel e Kieran vivono in due mondi completamente diversi e hanno due caratteri agli antipodi: tanto è calmo, rilassato e pacifico il primo, quanto è irruento, nervoso e in allerta il secondo.
Ma si completano proprio per questo. Dovranno imparare a venirsi incontro, a conoscersi e ad amarsi, ma l’alternativa… fa troppo male per prenderla anche solo in considerazione: vivere separati per sempre.

Voto

3 stelle

 

Editing

Madame Bovary

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...