Recensione: Come rapire un Alpha e vivere felici di Agnes Moon

Cover Amazon 1

Titolo: Come rapire un Alpha e vivere felici
Autrice: Agnes Moon
Serie: I lupi di Stockton Town 1
Casa Editrice: self publishing
Genere: Fantasy m/m
Prezzo: 2,99
Pagine: 174
Formato: ebook
Data d’uscita: 15 novembre 2015

Trama

Dopo la morte dei genitori, per Ric la vita non è stata più la stessa. Niente più casa, niente più soldi, niente più scuola. Quello che gli è rimasto, sono un lavoretto da commesso, un fratello problematico e tanti sogni nel cassetto.
Quando Taylor si mette nei guai, le alternative cominciano a scarseggiare.
L’unica soluzione sembrerebbe un “ingegnoso” piano criminale. Rapire un cane e chiedere il riscatto ai facoltosi padroni.

Kirian Carmaichel, si è svegliato con una gran voglia di liberare il suo lupo. Niente di meglio di una bella scorrazzata sui prati, per cominciare bene la giornata.
Quando si imbatte in un bellissimo ragazzo, con delle invitanti polpette in mano, non riesce ad allontanarsi da quello, che subito intuisce, essere il suo compagno.
Ma ben presto…. si ritroverà in gabbia!

Riuscirà Ric a rapire il suo Alpha e vivere felice?

Recensore
Sunshine

La prima cosa che mi ha catturato di questo libro è stato il titolo.
Un buon titolo che catturi l’attenzione e che faccia sorridere (come in questo caso) vuol dire tanto per far sì che il lettore compri un libro. Devo dire che anche la cover non è niente male.
Con questi due buoni punti di partenza si passa alla storia, che si spera sia all’altezza delle aspettative.
Devo dire che negli ultimi anni amo in modo particolare le storie con i mutaforma, perciò quando vedo comparire all’orizzonte un bel lupacchiotto non vedo l’ora di leggere il libro.
La storia è carina, a tratti divertente, scorre fluida e i protagonisti ti catturano.
Ric con il suo animo buono, ma sempre in mezzo ai guai per colpa del fratello gemello Taylor, è adorabile. Ma non lasciatevi ingannare: è tanto dolce e gentile in amore quanto è coraggioso e determinato nelle situazioni difficili.
Purtroppo lui e il fratello non hanno avuto una vita facile e si ritrovano in una brutta situazione quando conoscono Kirian (anche se in quel momento pensano sia solo un cane un po’ troppo cresciuto!).
Sia Ric che Kirian faranno degli errori nel tentativo di proteggere l’altro e di sbrogliare il casino che si è creato, ma alla fine tutto si risolverà per il meglio.
Ci sono due personaggi che mi hanno incuriosito per alcuni comportamenti e che mi portano a pensare che sentirò parlare ancora di loro nei prossimi libri: il fratello di Kirian e il beta del loro branco. Questi due, secondo me, sono da tenere d’occhio.
Inoltre sono molto curiosa di capire chi sia quello strano ragazzo intravisto per poco in un branco rivale.
Purtroppo ho notato alcuni errori grammaticali e di norme editoriali nel testo e non posso evitare di segnalarlo.
Si capisce che l’autrice è alle prime armi, ma sono fiduciosa che migliorerà nelle prossime pubblicazioni.
Aspetto con ansia il secondo volume di questa serie per vedere come si evolveranno le storie degli altri personaggi.

Voto
3 stelle

Editing
Lady Kant.jpg

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...