Recensione: La regola dell’ex di River Jaymes

12112132_878187558917377_2655253900297708054_n

Titolo: La regola dell’ex
Titolo originale: The Boyfriend Mandate
Serie: The Boyfriend Chronicles (#2)
Autore: River Jaymes
Traduttore: Barbara Cinelli
Pagine: 352
Collana: World / Rainbow
Genere: M/M
Formato: pdf, epub, mobi
Prezzo: € 5,99
Data d’uscita: 23 ottobre 2015

Trama

Memphis Haines, stuntman e sopravvissuto due volte al cancro, eccelle nel cavarsela sempre. Quando gli si presenta la possibilità di aiutare il suo ex-fidanzato con un evento di beneficenza, coglie al volo l’occasione per tentare di farsi perdonare, visto il modo in cui ha lasciato Tyler dieci anni prima. E l’atteggiamento freddo del Dr. Tyler Hall è una sfida a cui Memphis non può resistere: deve riuscire a sciogliere la compostezza di quell’uomo.
Tyler Hall si è dato una regola semplice: non rimettersi più con i propri ex fidanzati. Basta. Di certo non è interessato a ricucire i rapporti con Memphis Haines, il suo ex che salta dagli edifici, schiva le esplosioni, e posa per una pubblicità di biancheria intima firmata. Dieci anni prima, innamorarsi di lui gli ha cambiato la vita. E quando Memphis l’ha lasciato da un momento all’altro, il mondo di Tyler è finito sottosopra. Memphis, però, sembra determinato a rivangare il passato. E il suo sorriso sciogli-mutande, il suo corpo solido e il suo fascino stanno riportando in superficie ricordi eccitanti che è meglio non ricordare, e che rendono sempre più difficile l’intento di Tyler di mantenere fede alla promessa che ha fatto a se stesso.

Recensore

Mony

SEMPLICEMENTE BELLISSIMO!

Tyler Hall è un uomo che con il passare del tempo ha imparato a nascondere le sue emozioni (i suoi amici lo hanno soprannominato l’Uomo ghiaccio). Fino a dieci anni prima non aveva questa capacità, ma dopo l’abbandono da parte dell’uomo con cui pensava di avere un futuro, Memphis Haines, senza una spiegazione, e grazie alla sua professione di medico, diventa l’Uomo ghiaccio. Memphis, invece, è sopravvissuto per ben due volte al cancro e così ha deciso di vivere la vita al massimo (è diventato uno stuntman famoso) da dieci anni. I due non hanno notizie reciproche, fino a quando non sono costretti a rivedersi e Haines, FINALMENTE, troverà il coraggio di scusarsi…..

 Cit.“E Dio, penso che quell’autocontrollo sia tutta colpa mia.”

Questa storia parla di un AMORE vecchio e nuovo, infatti, attraverso la narrazione si chiarisce il tipo di relazione amorosa che avevano Tyler e Memphis in passato, e ovviamente si scopre il rapporto/relazione amorosa che hanno e vogliono avere in futuro. Lo stuntman è colui che all’inizio sembra il cattivo all’interno della coppia mentre il medico sembra quello buono; in realtà poi si scopre che non è propriamente così. Con questo libro, secondo me, l’autore/autrice scava a fondo nelle anime dei due protagonisti per dimostrare che per costruire e mantenere solido un rapporto d’amore ci vogliono forza d’animo, capacità d’introspezione e SOPRATTUTTO SI DEVE SCOMMETTERE SULL’AMORE. Quindi non ci sono colpevoli o innocenti, ed è questo che i protagonisti dovranno capire per poter lottare insieme ed essere una coppia.

Cit. “Dio, era stato così facile pensare a se stesso come a una vittima innocente. Invece, aveva giocato un ruolo importante nella decisione di Memphis di andarsene e la vergogna gli fece arrossire il volto”

I personaggi secondari sono sempre fantastici. In questo volume ci sono grandi novità per Alec e Dylan e si consolida l’amicizia fra Dylan e Tyler.

NON VEDO L’ORA DI POTER LEGGERE LA STORIA DI NOAH!

SUPER CONSIGLIATO!

P.S. Se avessi potuto dare più di 5 lo avrei fatto.

Voto

5 stelle

Editing

Lady Kant.jpg

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...