Recensione: Sentire il calore del sole di Marie Sexton

cache_2458862575

Titolo: Sentire il calore del sole
Autore: Marie Sexton
Traduttore: Amneris Di Cesare
Casa Editrice: Amarganta
Genere: romance m/m
Pagine: 15 c.a.
Formato: ebook
Data d’uscita: disponibile gratuitamente sul sito della Amarganta iscrivendosi alla loro mailing list

Trama

Sento il gorgogliare del fiume, oltre il crinale, fuori dalla mia vista. Oltre a quel brusio, tutto il resto è silenzio.
È trascorso poco più di un anno da quando, nel 1917, tra il protagonista e Teddy è sbocciato un sentimento che ha reso magica un’estate incantata.
Il tepore di allora, avvertito lungo il fiume e sull’erba, scalda di nuovo la pelle in un agosto brillante in cui in un modo o nell’altro due cuori si ricongiungeranno. Un racconto intenso come il calore del sole.

Recensore

Sunshine

Ci sono scrittori che sanno darti, e dirti, tutto in poche pagine.
“Sentire il calore del sole” è un racconto di sole quindici pagine, ma è una di quelle piccole perle che ti stupiscono.
È un testo agrodolce e quando hai finito di leggerlo non sai bene che emozioni provare.
Tristezza? Speranza? Disperazione? Sollievo?
Io le ho provate tutte, durante e a fine lettura.
Un racconto così breve che ti dà così tanto non tutti sono in grado di scriverlo, ma Marie Sexton sì, riconfermandosi ancora una volta tra le mie autrici m/m preferite.

Voto

4 stelle e mezza

Editing

Lady Kant.jpg

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...