Recensione: Fiducia e fedeltà di Tere Michaels

11061174_844317282304405_6842661055834615543_n

Titolo: Fiducia e fedeltà
Titolo originale: Faith & Fidelity
Autore: Tere Michaels
Traduttore: Claudia Milani
Lunghezza: 315 pagine
Collana: World / Rainbow
Genere: M/M
Formato: pdf, epub, mobi
Data uscita: 7 agosto 2015
Prezzo € 5,99

Trama

Sconvolto dalla recente morte della moglie, il detective Evan Cerelli cerca di occuparsi dei figli ma è ben consapevole di non riuscirci bene come vorrebbe. Era la moglie quella che li guidava e li cresceva, e l’uomo si trova ora schiacciato tra il dolore della perdita e la responsabilità pressante delle quattro giovani vite.
Spinto dai colleghi, Evan partecipa a una festa di pensionamento e incontra l’ex poliziotto Matt Haight, ora caduto in disgrazia e impiegato presso una ditta che si occupa di sicurezza. Un’amicizia fiorita all’ombra della solitudine e confortata dall’alcol si dimostra ciò di cui entrambi hanno bisogno.
L’ultimo anno ha rappresentato, per Matt Haight, una lenta agonia. Ostracizzato dagli amati colleghi, vicino alla mezza età e perennemente solo, Matt vede solo un buco nero dove invece dovrebbe esserci il suo futuro. Quando riconosce in Evan un’altra anima smarrita, alcuni dei pezzi che credeva perduti vanno invece al loro posto. La loro amicizia si trasforma in qualcosa di più profondo, ma l’amore è l’ultima cosa che i due si sarebbero aspettati, ed entrambi lottano per dare un senso a quello che provano l’uno per l’altro.

Recensore

Sunshine

Questo libro parla di tante cose: perdita, speranza, dolore, rinascita, consapevolezza e amore.

La narrazione che procede attraverso i POV di entrambi i protagonisti, permette al lettore di entrare a fondo nei sentimenti, nelle emozioni e nei pensieri di Evan e Matt.
Evan, che ha appena perso la moglie in un incidente stradale, deve capire come poter andare avanti da adesso in poi, come crescere i suoi quattro figli da solo. Lei rappresentava tutto, l’unica donna della sua vita fin dalla scuola media, quando si sono incontrati.
Matt, ex poliziotto, quando conosce Evan si trova a un punto morto della sua esistenza. Ha un lavoro che svolge solo per pagare le bollette e sopravvivere, ma che non lo appassiona, non ha relazioni ormai da anni e in vita sua, non è mai stato innamorato veramente.
Quella che inizia tra loro come un’amicizia, presto si trasforma in qualcosa di più profondo che nessuno dei due sa come gestire. Riuscire ad accettare l’attrazione e i sentimenti che entrambi provano l’uno per l’altro, persone dello stesso sesso, risulta loro molto difficile, soprattutto dal momento che hanno sempre creduto di essere etero.
Qui permettetemi di fare una considerazione personale.
Non c’è dubbio che siano etero, come non c’è dubbio che siano gay. E allora? Sono bisex? Probabile. Quello che però penso è che anche se tutti siamo principalmente attratti da uno o dall’altro sesso, ciò non significa che dobbiamo escludere a priori un’eventuale attrazione per una persona del nostro stesso sesso. Ciò che fa veramente la differenza sono i sentimenti che si provano, talmente tanto, da mettere in discussione un’intera un’esistenza.
Esiste uno studio fatto dal dott. Kinsey e una sua pubblicazione ‘La Scala di Kinsey’ appunto, di cui qui vorrei citarne un pezzo, giusto per farvi capire cosa intendo:

«Il mondo non è diviso in pecore e capre. Non tutte le cose sono bianche o nere. È fondamentale nella tassonomia che la natura raramente ha a che fare con categorie discrete. Soltanto la mente umana inventa categorie e cerca di forzare i fatti in gabbie distinte. Il mondo vivente è un continuum in ogni suo aspetto. Prima apprenderemo questo a proposito del comportamento sessuale umano, prima arriveremo ad una profonda comprensione delle realtà del sesso»
(Il comportamento sessuale dell’uomo – Alfred Kinsey)

Tornando ai nostri due protagonisti, entrambi hanno grossi fardelli alle spalle ma insieme iniziano a costruire qualcosa di nuovo, ricominciano entrambi a vivere e a provare sentimenti. Matt per la prima volta in vita sua, ed Evan per la seconda, proprio quando mai si sarebbe immaginato di poter amare qualcuno che non fosse sua moglie.
Il fantasma della donna però, aleggia tra loro e non renderà le cose semplici, sebbene non sia responsabilità di nessuno. Se da una parte il reciproco amore li rende felici, dall’altra fa sentire Evan in colpa e questo porta Matt a interrogarsi su come Evan possa davvero amarlo, dopo aver amato tanto la moglie defunta.
‘Fedeltà e fiducia’ è un libro profondo, realistico, pur rimanendo molto scorrevole e piacevole alla lettura.
Evan e Matt dovranno compiere un lungo cammino, capire molte cose, superare le loro paure. Ma quando si trova qualcuno da amare e che ci ama, non ne vale forse la pena?

Voto
4 stelle e mezza

Editing

Madame Bovary

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...