Recensione: La verità di Ashley John

11866254_789008121212159_122899076254635544_n

Titolo: La verità
Titolo originale: The Truth
Autore: Ashley John
Traduttrice: Francesca Giraudo
Cover Artist: Ashley John
Genere: Romance
Formato: Ebook
Pagine: 102
Prezzo: € 1,99
Serie: George e Harvey – Libro 2
Data uscita: 12 Agosto 2015

Trama

Dopo lo straziante confronto con il fratello, Harvey cerca di raccogliere i cocci della sua vita ma non riesce a capire in che modo Leo e George possano inserirsi nei suoi piani.
Quando poi la moglie di George torna a casa, dopo aver trascorso del tempo lontana per assistere la madre in fin di vita, l’uomo deve prendere una decisione. Deve scegliere tra Paula e il suo giovane amante, mentre Harvey deve decidere tra una proposta arrivata del tutto inaspettata da parte del fratello e George. Riuscirà
finalmente Harvey a stare con l’uomo che ama? Troverà alla fine la famiglia a cui tanto anela? George avrà il coraggio di fare la cosa giusta seguendo il suo cuore o continuerà a fare a pezzi quello di Harvey?

Attenzione: Questo è il secondo romanzo della serie “George & Harvey” e avendo un finale aperto, non può essere letto come autoconclusivo poiché conduce direttamente al terzo libro, “La lotta”. Il romanzo racconta una storia d’amore tra due adulti consenzienti, di cui uno sposato e tra i quali c’è una differenza di età di tredici anni.

Recensore

Mony

ATTENZIONE SPOILER PER CHI NON HA LETTO IL PRIMO RACCONTO.

VORREI POTER LEGGERE SUBITO IL TERZO VOLUME!

Questo secondo capitolo sulla storia d’amore fra George & Harvey, inizia dal momento in cui era stato interrotto il primo, infatti, sembra che George abbia preso la decisione di non scommettere sull’amore, ma poi cambia idea e “decide” che lascerà la moglie per vivere la sua nuova vita con l’amante. Ho messo tra virgolette la parola decide, perché in realtà, fino alle ultime pagine, non sarà chiaro se vorrà veramente compiere questo passo, e tutta questa indecisione porta il ragazzo (Harvey), e il lettore ad amare/odiare e non capire alcuni atteggiamenti dello scrittore. La narrazione che si incentra quasi interamente su Havey, e ha avuto un impatto emotivo fortissimo su di me, sono riuscita a sentire come mie, tutte le emozioni e gli stati d’animo che lo hanno attraversato: un alternarsi di rabbia, dolore, felicità, paura e CONFUSIONE. E per un lettore/lettrice provare un tale livello di connessione non sarebbe possibile se il testo non fosse più che valido, quindi COMPLIMENTI!

CONSIGLIATISSIMO!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...