Recensione: Kyler di Paola Gianinetto

71Xbdg3YNVL._SL1250_

Titolo: Kyler
Autore: Paola Gianinetto
Serie: Principi azzurro sangue (#1)
Casa Editrice: Emma Books
Genere: m/f fantasy
Formato: ebook
Pagine: 325
Prezzo: € 4,99
Data d’uscita: 10 ottobre 2012

Trama

Quando Nia scopre che la sua migliore amica Beth è in realtà un vampiro, lo shock è terribile. Ma dopo lo spavento iniziale decide di accettarla per quel che è e di cominciare a conoscere il suo mondo, di cui fanno parte altri vampiri. Tra loro c’è anche Kyler: pericoloso, affascinante e tremendamente sensuale. E Nia non può far altro che abbandonarsi all’amore. Ma il pericolo incombe su questa passione appena divampata.Il primo libro della saga Principi Azzurro Sangue, con protagonisti i vampiri di Windhill, vi lascerà con il fiato sospeso, tra incontri travolgenti, imprese emozionanti e un alto tasso di sensualità.

Recensore

Rosy

Ciao a tutti, oggi desidero condividere con voi il mio pensiero sulla saga di Paola Gianinetto: ‘Principi Azzurro Sangue’.
Ho letto il romanzo: ‘Kyler’ e avviso già che leggerò anche gli altri, tenendovi informati su cosa ne penso.
In questo primo libro parliamo di Nia Adams, giovane, bella, capelli neri mossi, occhi marroni chiaro, che in un momento di estremo bisogno sia economico che mentale, conosce Beth, le due ragazze in poco tempo legano moltissimo e per aiutare Nia, Beth le propone di lavorare come barista nel suo locale.
Una sera Nia scopre che Beth è un vampiro e si ritrova di fronte a un bivio: scappare o accettare la vera identità dell’amica, (una parte questa che mi è piaciuta molto). Nia che ha saputo ascoltarla, decide di non abbandonarla.
Salta fuori che anche tutti i ragazzi che lavorano con lei al locale sono vampiri, ma ormai Nia è affezionata al gruppo, quindi rimane con loro.
E poi un giorno, da uno dei suoi viaggi, torna Kyler, bello, tenebroso, capelli e occhi neri. Nia e Kyler si incontrano e scontrano, sentendosi subito attratti l’uno dall’altra, sebbene cerchino di mantenere la distanze. Lontananza che dura poco e alla fine la bella protagonista s’innamora del tenebroso e affascinante vampiro.
Si viene a scoprire che Nia è la discendente di uno dei vampiri più antichi e tra i più malvagi, che uccideva senza preoccuparsi di celare i suoi omicidi, e che nel 1669 mise incinta una fanciulla dalla quale dopo il parto, tutte le donne di tale discendenza, portano nel sangue l’eredità del temibile vampiro.
Tra Nia e Kyler le cose si fanno interessanti, trascorrono molto tempo insieme innamorandosi sempre più, fino al giorno in cui un altro vampiro decide che la ragazza dovrà essere sua, scoperta la sua discendenza, la rapisce perché intenzionato lui stesso a dare un seguito alla sua.
Romanzo molto passionale e contemporaneamente tranquillo, senza noia, che da qui in poi si trasforma in una trama battente e movimentata. Non vedevo l’ora di finirlo per scoprire cosa il futuro riservasse a Nia, vi dico subito che sono contenta di come sia andata, ma non vi svelerò nulla!
Leggetelo, intanto vi prometto che ci risentiremo presto… con Patrik!!!

Voto

4 stelle

Editing

Madame Bovary

Annunci

2 thoughts on “Recensione: Kyler di Paola Gianinetto

  1. Grazie Rosy per questa bella recensione di Kyler! Capita proprio al momento giusto, visto che sta per uscire il quarto libro della serie, Aidan… Spero che continuerai a seguire le vicende dei Principi, un abbraccio a te e a tutto lo staff di Emozioni fra le pagine!

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...